fbpx

Nuovo controllo per barriere d’aria industriali

Sire propone oggi un nuovo tipo di controllo per le barriere INDESSE VCIN che si affianca al modello STRA1, già presente sul catalogo: si tratta del pannello di controllo CP13.

Le barriere d’aria delle serie INDESSE VCIN hanno elevate prestazioni. Vengono infatti impiegate in edifici a destinazione industriale, aree di stoccaggio, hangar e autorimesse. Il loro lancio dell’aria protegge efficacemente aperture fino a 6 metri di altezza; sono disponibili numerosi accessori, tra cui il pannello di controllo STRA1. Grazie a quest’ultimo è possibile regolare la portata dell’aria ma, nel caso della versione con riscaldamento elettrico, non era finora possibile gestire le resistenze.

Per questo motivo è stato sviluppato il nuovo pannello VCIN-CP13, pensato al fine di rendere il prodotto sempre più vicino all’utilizzatore. Tra le sue funzioni:

  1. Permette di controllare l’accensione dei ventilatori alla massima velocità, in modalità manuale o automatica tramite il contatto di finecorsa porta
  2. Prevede il ritardo di spegnimento ventilatori dopo la chiusura del portone
  3. Supporta elettricamente fino a 13 ventilatori – circa 7 mt lineari di barriere – ma non gestisce la regolazione della velocità: per questo esiste infatti il pannello STRA1
  4. Permette inoltre di controllare l’accensione e lo spegnimento dell’eventuale riscaldamento elettrico o ad acqua

 Descrizione delle funzioni e collegamenti esterni del pannello di controllo VCIN-CP13:

  • Selettore su “MAN”, accensione manuale dei ventilatori con funzionamento continuo
  • Selettore su “AUT”, accessione e spegnimento automatico sia dei ventilatori che del riscaldamento, attivato dal finecorsa porte
  • Selettore “Riscaldamento OFF/ON”, attivazione e disattivazione manuale del riscaldamento. (Estate/Inverno)
  • Interblocco tra il funzionamento dei ventilatori ed il riscaldamento sia in Automatico che in Manuale
  • Spie di segnalazione delle varie funzioni inserite
  • Ritardo di spegnimento dei ventilatori, alla chiusura del portone, regolabile per mezzo di un timer interno
  • Ingresso in morsettiera per l’interruttore porte
  • Disponibile un secondo ingresso, sempre in morsettiera, per un’eventuale contatto remoto di accensione

Nel caso di barriere con riscaldamento elettrico è obbligatorio installare, a bordo delle stesse, i moduli teleruttore STYKAC 25 o 40: questi verranno comandati dal pannello di controllo CP13.

Caratteristiche costruttive:

  • Tensione di alimentazione: 230V 50 Hz 1F
  • Corrente nominale: 20A
  • Materiale del contenitore: resina
  • Classe protezione: esterno IP55- interno IP20
  • Ingresso cavi: dal basso

Scatola controllo Indesse