fbpx

Nuove barriere a lama d’aria della serie Indesse per atmosfere corrosive

Max800
Nuova unità di ventilazione da 8000 m3/h
12 Gennaio 2021
barriere a lama d’aria indesse

INDESSE è il nome attribuito da 2VV ad una gamma di barriere a lama d’aria poste a protezione di varchi di grande metratura, come capannoni per produzioni industriali, aree di stoccaggio, magazzini refrigerati ed aree destinate alla logistica.

Si possono installare in posizione orizzontale, sopra i portoni, oppure verticale, a lato dei medesimi, quindi con lancio dell’aria orizzontale. Spesso non vengono installate a protezione dei portoni, bensì per separare due aree con livello di climatizzazione diverso (tipicamente, una zona riscaldata e l’altra no) semplificando il passaggio del personale e dei veicoli rispetto ad una porta fisica.
Le barriere INDESSE sono di tipo modulare, cioè vengono costruite in 3 lunghezze base (1,7, 2,2 e 2,7 metri) e fornite con accessori che permettono di unirle in lunghezza, a protezione di varchi fino a 6 metri di altezza e 12 in lunghezza.

Indesse

Oggi, alla versione tradizionale realizzata con telaio in lamiera zincata o verniciata RAL si affianca la versione inox, il cui telaio è realizzato in acciaio AISI 304 e le eventuali batterie di riscaldamento ad acqua sono rivestite in LCE anticorrosione.
Ciò rende questi prodotti idonei all’impiego in ambienti fino a classe di corrosività C4.

Indesse

Anche la nuova versione è naturalmente disponibile nelle tradizionali varianti di funzionamento con acqua calda, acqua surriscaldata, riscaldamento elettrico o senza riscaldamento, e con motorizzazioni AC o EC. E’ altresì possibile fornirle in una versione eccezionalmente efficiente: INDESSE GP.

INDESSE GP presenta due lanci d’aria paralleli, con la stessa velocità:

  • Il flusso più esterno, che non è mai riscaldato, produce un primo effetto barriera tra l’ambiente interno e quello esterno, ma non richiede alcun dispendio di energia (se non quella per far girare i ventilatori).
  • Il flusso d’aria interno, che può essere riscaldato ad acqua, crea un secondo effetto barriera.

Indesse-Gp-flusso

La combinazione tra le due correnti d’aria migliora nettamente la separazione tra l’ambiente esterno e quello interno. Le perdite di calore diminuiscono, il comfort ne risente positivamente, i consumi di energia calano drasticamente.

 

Banner contatti