Recutech: la gamma più completa di recuperatori di calore

RECUTECH è il nome dell’azienda di Pardubice (Rep. Ceca) che ha messo a punto la gamma probabilmente più completa di scambiatori a piastre in controcorrente per recupero di calore.

La gamma in alluminio si articola su due serie: REK+ e REC+, con le stesse dimensioni ma con distanze tra le piastre diverse, che portano naturalmente a diversi livelli di prestazioni: REK+ sfiora il 90% di rendimento secco, mentre REC+ si colloca tra il 75 e l’80%, sempre comunque al disopra da quanto prescritto da ERP 2018 con portate uguali, e senza tener conto dell’eventuale maggiorazione dovuta allo scambio di calore latente.

Rek

Queste prestazioni si raggiungono grazie al principio fisico dello scambio in controcorrente, che comporta DTML (Delta Ti Medio Logaritmico) più elevati, a pari condizioni, rispetto a corrispondenti modelli a flussi incrociati.
Assemblando i modelli REC+ e REK+ a coppie, e con l’aiuto di un telaio in lamiera che distribuisce l’aria in modo uniforme, si ottengono i modelli denominati COMBI che raddoppiano le portate d’aria raggiungibili con la serie base.

Recuperatore di calore controccorente Combi
Ogni modello può essere prodotto fino alla lunghezza di 1000 mm:; poiché il telaio di contenimento è privo di sporgenze laterali, è sufficiente accostare due pezzi (con l’interposizione di una guarnizione di tenuta) per aumentare la portata d’aria proporzionalmente alla lunghezza.
Sono previste esecuzioni speciali per atmosfere corrosive, e per temperature fino a 120 °C.

Alette Rek

Accanto ai modelli in alluminio, sono presenti due serie di modelli in materiale plastico, per la realizzazione di apparecchi prevalentemente per uso domestico:

  • la prima serie, denominata RSP+, ha le dimensioni dei modelli più diffusi sul mercato, per una totale intercambiabilità;
  • la seconda serie, denominata REP+, ha la particolarità di essere disponibile sia in plastica che in alluminio, permettendo così di rispettare, con un unico progetto, le esigenze e le normative in vigore nei vari Paesi dove questi scambiatori verranno impiegati.

Le prestazioni di tutta la produzione Recutech si possono approfondire tramite un software dedicato, disponibile sia per l’uso online che per il download, al sito www.recutech.com.

Recutech

Le prestazioni di tutta la produzione Recutech sono certificate da EUROVENT.

Eurovent logo

La produzione Recutech è sottoposta al 100% al collaudo a tenuta

Hai trovato interessante questo articolo e vuoi saperne di più?

Compila il form per essere contattato da un nostro incaricato.

Condividi:

Articoli recenti

Iscriviti alla newsletter

RECUTECH è il nome dell’azienda di Pardubice (Rep. Ceca) che ha messo a punto la gamma probabilmente più completa di scambiatori a piastre in controcorrente per recupero di calore.

La gamma in alluminio si articola su due serie: REK+ e REC+, con le stesse dimensioni ma con distanze tra le piastre diverse, che portano naturalmente a diversi livelli di prestazioni: REK+ sfiora il 90% di rendimento secco, mentre REC+ si colloca tra il 75 e l’80%, sempre comunque al disopra da quanto prescritto da ERP 2018 con portate uguali, e senza tener conto dell’eventuale maggiorazione dovuta allo scambio di calore latente.

Rek

Queste prestazioni si raggiungono grazie al principio fisico dello scambio in controcorrente, che comporta DTML (Delta Ti Medio Logaritmico) più elevati, a pari condizioni, rispetto a corrispondenti modelli a flussi incrociati.
Assemblando i modelli REC+ e REK+ a coppie, e con l’aiuto di un telaio in lamiera che distribuisce l’aria in modo uniforme, si ottengono i modelli denominati COMBI che raddoppiano le portate d’aria raggiungibili con la serie base.

Recuperatore di calore controccorente Combi
Ogni modello può essere prodotto fino alla lunghezza di 1000 mm:; poiché il telaio di contenimento è privo di sporgenze laterali, è sufficiente accostare due pezzi (con l’interposizione di una guarnizione di tenuta) per aumentare la portata d’aria proporzionalmente alla lunghezza.
Sono previste esecuzioni speciali per atmosfere corrosive, e per temperature fino a 120 °C.

Alette Rek

Accanto ai modelli in alluminio, sono presenti due serie di modelli in materiale plastico, per la realizzazione di apparecchi prevalentemente per uso domestico:

  • la prima serie, denominata RSP+, ha le dimensioni dei modelli più diffusi sul mercato, per una totale intercambiabilità;
  • la seconda serie, denominata REP+, ha la particolarità di essere disponibile sia in plastica che in alluminio, permettendo così di rispettare, con un unico progetto, le esigenze e le normative in vigore nei vari Paesi dove questi scambiatori verranno impiegati.

Le prestazioni di tutta la produzione Recutech si possono approfondire tramite un software dedicato, disponibile sia per l’uso online che per il download, al sito www.recutech.com.

Recutech

Le prestazioni di tutta la produzione Recutech sono certificate da EUROVENT.

Eurovent logo

La produzione Recutech è sottoposta al 100% al collaudo a tenuta